Presentato "Parma in tempo di guerra 1940-1945"

Venerdì 3 luglio, al Palazzo del Governatore, con la presenza degli enti promotori.

Venerdì 3 luglio alle ore 11.30 presso il Palazzo del Governatore è stato presentato il progetto "Parma in tempo di guerra 1940-1945" realizzato da Isrec Parma con il sostegno della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Parma, del Comune di Parma e della Fondazione Cariparma. 

"Parma in tempo di guerra 1940-1945" è un progetto ambizioso e di ampio respiro: un portale digitale di public history e alta divulgazione che raccoglierà nel corso del triennio 2020-23 documenti, dati, immagini, produzione didattica, racconti, testimonianze e ricerche originali sulla Seconda guerra mondiale nel parmense.

Durante l'incontro è stato presentato il primo atto di questo progetto"Parma in tempo di guerra: prigionieri nei campi Alleati": un portale che ricostruisce più di 1.000 storie di prigionieri del parmense, attraverso la mappatura di 226 luoghi e campi di prigionia, la pubblicazione di decine di lettere e di approfondimenti tematici.

Alla presentazione sono intervenuti i rappresentanti degli enti promotori: Michele Guerra (Comune di Parma), Luigi Amore (Fondazione Cariparma), Gianpaolo Cantoni (Provincia di Parma) e Carmen Motta (ISREC Parma);

Hanno illustrato il progetto e il portale Marco Minardi e Domenico Vitale (ISREC Parma).

Alla presentazione era inoltre presente la famiglia di Mattia Tondelli, giovane ricercatore scomparso tragicamente nel 2011, alla cui memoria questo portale è dedicato.

Visualizza altre news

Tutte le news

Presentato

Presentato "Parma in tempo di guerra 1940-1945"